ADELAIDE DI BORGOGNA di Gioacchino Rossini

ADELAIDE DI BORGOGNA di Gioacchino Rossini

ADELAIDE DI BORGOGNA di Gioacchino Rossini

Teatro Rossini per Rossini Opera Festival ( Pesaro, 2011 )

Regia, Scene, Costumi e Video di Pier’Alli.

Direttore: Dmitri Jurowski

Realizzazione video: Unità C1  ( Foto: Amati – Bacciardi )

Video – ADELAIDE DI BORGOGNA di Gioacchino Rossini

ESTRATTI DA CRITICHE

( TITOLO: Che sorpresa l’Adelaide colorata di Pier’Alli ) ……… La regia di Pier’Alli, ricca di comparse e trovate era spiritosa: molto riuscito, a mio parere, il connubio tra città medievale vista dall’alto e le allusioni al salotto stile impero: suggestiva la presenza dell’acqua che allude al lago di Garda, su cui si svolge l’azione con le virtuosistiche proiezioni luminose; graziosi i movimenti dei soldati, o bauli ferrati, gli stemmi medievali, le armi antiche, e divertente la loro convivenza con schioppi e divise gallonate  ottocentesche. L’eccesso decorativo stava soprattutto nelle presenza di ombrelli aperti sotto ossessivi  acquazzoni e branditi a mo’ di lance in battaglia. Ma Adelaide di Borgogna è un  dramma così convenzionale che sopporta bene le fantasie registiche di Pier’Alli  …….

PAOLO GALLARATI ( La Stampa, 17/08/2011 )

 

( TITOLO: Adelaide di Borgogna un’opera apollinea, un racconto visivo ) ……. Alla struttura favolistica dell’opera si è ispirato Pier’Alli con la sua regia ( autore anche delle scene, dei magnifici costumi e delle video proiezioni ) realizzando un racconti visivo, cinematografico, che si insinua nella scena, fino ad integrarsi negli elementi reali. Un polittico di immagini che interagiscono con i personaggi, ne scandisce l’azione, fa da corollario alla sena madre. L’inizio è folgorante con la proiezione della corona di Lotario, che si allarga fino a divenire la fortezza di Canossa e questa è il contenitore della vicenda. Un bric-à-brac di immagini, di sequenze policrome veloci pronte a scomparire in un attimo per lasciar posto ad altri eventi incalzanti, una sorta di videogame intelligente azionato dalla musica rossiniana …..

OSVALDO SCORRANO ( La Sicilia, 18/08/2011 )

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!